MINESTRONE COL CAVOLO NERO
Tipico piatto contadino che combina in modo favoloso tre degli elementi che l'inverno sono pi¨ facilmente reperibili in campagna. Il cavolo nero, varietÓ di cavolo a penna, Ŕ l'unica verdura (insieme ai porri) che resiste bene al freddo per tutto l'inverno.
Ingredienti:

2 cipolle
Olio extravergine
Sedano
2 carote
Prezzemolo
La scorza di un limone


500 grammi di pomodori
Un cavolo nero
500 grammi di fagioli bianchi
Sale e pepe
6 fette di pane abbrustolito

Tagliuzzate in piccoli pezzi le due cipolle, il sedano, le carote, un ciuffo di prezzemolo e la scorza del limone; fate rosolare in olio regolando di sale e pepe. Quando il tutta sarÓ ben colorito aggiungere i pomodori pelati e il cavolo nero tagliato fine e senza costole. Cuocere a parte i fagioli e, quando il cavolo sarÓ ben insaporito passare i fagioli aggiungendoli al composto insieme all'acqua di cottura e eventuale altra acqua calda. Cuocere per un'ora e mezzo, a questo punto buttarvi sei fettine di pane abbrustolito fatte a pezzetti; dopo pochi secondi spegnere il fuoco. Servire preferibilmente freddo con un filo d'olio extravergine.


ricetta dell'Alta Versilia